“Fidanzati per le feste”(novella) di Chiara Rametta e Francesca C. Cominelli

TITOLO: Fidanzati per le feste

AUTRICI: Chiara Rametta e Francesca C. Cominelli

GENERE: Novella Chick-lit

CASA EDITRICE: Self Publishing

Acquista qui il romanzo

Il Natale è sempre dietro l’angolo, che sia finito o che manchino pochi mesi, l’aria di dicembre con Babbo Natale si può respirare tutto l’anno. Se poi leggete una novella natalizia riuscirete perfino a sentire odore di cannella e pan di zenzero.

Fidanzati per le feste è una novella chick – lit, dunque non aspettatevi un librone di settecento pagine, bensì un libricino di circa novanta che vi farà passare qualche oretta di svago.

I protagonisti sono Paris e Faruck.

Lei è l’unica erede della famiglia Ramirez, proprietaria della catena più lussuosa degli Stati Uniti di concessionarie.

Una volta ho fatto volontariato. Ho aiutato una commessa di Prada a sistemare le clutch che avevo scartato.

Lui è originario dell’Iran, scappato dalla sua terra di origine per inseguire il sogno americano e fare lo chef negli States, ma soprattutto di non essere più controllato dal padre ed essere un suo sottoposto in uno dei tanti, tantissimi ristoranti di famiglia.

Quando dieci anni fa mi sono trasferito in America avevo un sogno, più un’ambizione, in realtà: diventare il miglior cuoco iraniano negli States. Finire a vivere in un seminterrato non era certo nei miei piani. Sono emigrato dall’Iran all’età di venticinque anni, alle spalle avevo diverse esperienze da sou-chef dei migliori ristoranti d’Iran, mai avrei pensato sarebbe finita così.

Cosa li lega?

Assolutamente niente.

Anche se vivono e lavorano nello stesso immobile a Park Ave.

Però il Natale si avvicina e per quest’anno non porta aria di felicità e spensieratezza.

Un ultimatum ricade sulle loro vite.

Se Faruck non trova moglie entro Natale, dovrà prendere un aereo per far ritorno in patria definitivamente!

Se Paris non trova un lavoro vero e un fidanzato serio per Natale, perderà la sua eredità!

gif

Entrambi si iscrivono ad un’app di incontri: “Dick or Switch: trova un pene per Natale”.

Mettetevi l’anima in pace, già ho chiesto e l’app, sfortunatamente, è frutto dell’immaginazione delle autrici.

È un vero peccato perché per Natale 2021 necessito anch’io di un fidanzato (anche finto così non mi sorbisco tre giorni di parenti che mi chiedono: “E il fidanzatino?”)

Inoltre, sempre in riferimento all’app c’è una cosa fucsia che ormai chiedo da vari anni ai miei amici, certo non saprei bene dove metterla, però uno poi ci pensa a questi dettagli.

Ritornando alla novella, i momenti di risata ci sono. Paris sembra una svampita di prima categoria, per non dire altro, anche se credo che sotto sotto ci sia altro. Faruck o Faribo, come lo chiama Paris, ha un po’ più la testa sulle spalle.

Però la novella è solo l’inizio!

Non c’è ancora una data ufficiale, ma Chiara e Francesca hanno annunciato che i “Paribo” torneranno più forti e agguerriti di prima!

Infine voglio ringraziare le autrici per essersi fidate di me e aver deciso di collaborare con C.C. Book.

Il voto per questa novella è:

Chiara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *